MotoGp, San Marino: trionfa Lorenzo. Rossi è 2°: Sic mi ha aiutato

Misano Adriatico (Rimini), 16 set. (LaPresse) - Jorge Lorenzo si aggiudica il Gran Premio di San Marino, tredicesimo appuntamento del Mondiale MotoGp. Lo spagnolo della Yamaha ha preceduto sul traguardo di Misano Adriatico Valentino Rossi (Ducati). Terzo posto per lo spagnolo Alvaro Bautista (Honda) davanti alla Yamaha di Andrea Dovizioso. Successo da assoluto dominatore per Lorenzo, anche fortunato vista l'uscita anticipata del rivale Dani Pedrosa. Lo spagnolo della Honda, scattato dalla pole, ma poi costretto a ripartire dal fondo della griglia dopo la seconda partenza dovuta al problema tecnico di Karel Abraham, viene toccato da Barbera dopo sei curve ed è costretto al ritiro. Approfitta dell'uscita di Pedrosa anche Rossi, scattato dalla seconda fila ed ottimo secondo al traguardo davanti a Barbera, che vince il bel duello con Dovizioso di soli 3 millesimi. Dietro all'italiano della Tech 3, l'Honda del tedesco Stefan Bradl e la Ducati dell'americano Nicky Hayden. Grazie a questo successo, il sesto stagionale, Lorenzo consolida il primato in classifica portandosi a 38 punti di vantaggio su Pedrosa.

"E' stato molto bello, sono contento. Ringrazio tutte le persone che anche nei momenti difficili hanno creduto che potessimo farcela". E' il commento di Valentino Rossi ai microfoni di Sport Mediaset. "Sono contento anche per i ragazzi della Ducati, è un grande risultato", spiega il 'Dottore' che rivolge un pensiero a Marco Simoncelli: "Lo dedico assolutamente a Sic e alla famiglia. Anche lui mi ha dato una mano". "Ci voleva, sono stati due anni difficili. E' un bel risultato", conclude Rossi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata