MotoGp, San Marino: Lorenzo in pole davanti a Iannone e Rossi, solo 4° Marquez

Misano Adriatico (Rimini), 13 set. (LaPresse) - La Yamaha fa la voce grossa a Misano, conquistando la prima pole position stagionale con Jorge Lorenzo e scalzando addirittura dalla prima fila entrambe le Honda ufficiali. Il pilota spagnolo, vincitore da tre anni del Gran Premio di San Marino, ha ottenuto la pole con il tempo di 1'33"238, precedendo l'ottima Ducati Pramac di Andrea Iannone (+0.051) e l'altra Yamaha, quella di Valentino Rossi (+0.064), che centra così per la prima volta in stagione il traguardo della prima fila. Lo sconfitto di giornata è il leader del Mondiale Marc Marquez, quarto,(+0.122), ma lo spagnolo promette di rifarsi già domani in gara. Dietro di lui l'altra Honda di Dani Pedrosa, che almeno su questa pista mostra di avere qualcosa in meno rispetto alla casa rivale. Sesto posto per Andrea Dovizioso con la prima delle Ducati ufficiali. Completano la top 10 Pol e Aleix Espargaro, rispettivamente settimo e ottavo, seguiti da Bradley Smith e Stefan Bradl.

LORENZO - "Ho fatto un giro spettacolare, molto al limite, e mi è servito per fare la pole. Ci voleva". E' contento il pilota della Yamaha Jorge Lorenzo dopo aver ottenuto la prima pole stagionale nel Gran Premio di San Marino. "Siamo competitivi, sono andato molto forte, anche se siamo tutti molto vicini - ha aggiunto lo spagnolo ai microfoni di Sky Sport - Anche Vale (Rossi, ndr) è andato bene, sarà motivato ancor più nel suo paese. Io ho fatto un giro molto molto buono dopo il t1 in cui sono andato un po' lungo in due o tre curve".

IANNONE - "Non me lo aspettavo, ho fatto un bel tempo. Sono contento, il merito è della squadra e di tutti". Così il pilota della Ducati Pramac Andrea Iannone ai microfoni di Sky Sport ha commentato il secondo posto raccolto nelle qualifiche del Gran Premio di San Marino. "La prima fila è sempre importante in MotoGp, nelle ultime due gare in cui non sono partito davanti ho fatto molta più fatica - ha aggiunto - Qui con la gomma media andiamo un po' più piano, le condizioni sono più difficili. E' difficile aspettarsi qualcosa quanto manca grip".

ROSSI - "Finalmente...sono contento, nelle prove soffro sempre un po' nel giro secco. Nelle ultime due gare ero sempre riuscire a partire in seconda fila che non è male ma la prima fila è meglio". Così Valentino Rossi ai microfoni di Sky Sport ha commentato il terzo posto ottenuto nella pole position del Gran Premio di San Marino per la classe MotoGp. "Sono contento del turno di prove del pomeriggio, ho un buon passo e un ottimo setting con la moto - ha aggiunto il 'Dottore' - E' stata una buona giornata, mettiamo a posto due o tre dettagli e siamo pronti per domani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata