MotoGp, Rossi: Yamaha la migliore ma non so se sarò veloce come Lorenzo

Misano Adriatico (Rimini), 12 set. (LaPresse) - "Questa esperienza con Ducati è stata dura fin dall'inizio. Sfortunatamente non abbiamo risolto i nostri problemi e non sono mai riuscito ad essere competitivo con questa moto. Non siamo stati capaci di trovare sufficiente grip sulla gomma anteriore. È stato il principale problema fin dal test di Valencia 2010 e sfortunatamente dopo due anni abbiamo ancora lo stesso problema". Parole di Valentino Rossi in un'intervista pubblicata sul portale ufficiale della MotoGp. Il centauro di Tavullia ha parlato anche del suo ritorno in Yamaha: "È stata dura prendere tale decisione, perche conosco un sacco di persone fantastiche in Ducati - ha spiegato - In questo momento della mia carriera avevo bisogno di scegliere la moto più competitiva, o la migliore per me".

Infine Rossi ha parlato del suo vecchio e nuovo compagno di team, Jorge Lorenzo. "Non so se potrò essere veloce come Lorenzo con la Yamaha - ha aggiunto - Credo avremo meno problemi che in passato. Lorenzo è stato molto razionale con il mio ritorno nel team. L'importante è divertirsi in sella, e avere l'opportunità di lottare per posizioni di livello".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata