MotoGp, Rossi: Buon tempo ma mi aspettavo di più dal motore
Nonostante il secondo posto ai test di Valencia, il pilota della Yahama non è del tutto soddisfatto

"Abbiamo provato cose nuove, il temo che ho fatto stamattina è stato piuttosto buono. Abbiamo diviso il lavoro, prima abbiamo provato il motore nuovo: è la prima evoluzione ma mi aspettavo qualcosa di più. Bisogna lavorare". Valentino Rossi nonostante il secondo posto non è del tutto soddisfatto al termine della prima giornata di test MotoGp in vista della stagione 2017 che si sono svolti sul circuito di Valencia. "Poi abbiamo provato il telaio - ha aggiunto il pilota della Yahama ai microfoni di Sky Sport - Il primo feeling è stato piuttosto positivo, poi purtroppo sono caduto e non abbiamo potuto provare. Il lavoro è rimasto un po' lì a metà ma riproverò domani".

In chiusura una battuta sul suo nuovo compagno di squadra Maverick Vinales, subito il più veloce. "E' andato subito molto forte, si è trovato molto bene con la moto, è stato bravo - ha proseguito - Ha avuto un buon feeling dall'inizio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata