MotoGp, Rossi: Ancora infastidito da accaduto, tarlo mi rode dentro

Valencia (Spagna), 6 nov. (LaPresse) - "Sono ancora infastidito da quello che è successo C'è ancora un leggero sottofondo di tiramento di c... quando giro...". Così Valentino Rossi commenta ai microfoni di Sky il suo stato d'animo dopo la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Valencia, ultima e decisiva prova stagionale del Mondiale MotoGp e in cui partirà dall'ultima posizione in griglia di partenza.

Un Rossi che ha le idee ben chiare: "Sono abbastanza soddisfatto, una giornata positiva. Dovrò cercare di andare forte fino alla fine, sono abbastanza veloce. Riesco a guidare abbastanza bene. Ho già trovato un buon setting, ora vediamo per le qualifiche. Credo ne farò una normale perchè sarebbe dura fare altre cose con gli altri che vanno più piano in pista. Dobbiamo ancora decidere, sistemare bene la moto e capire come saremo messi domani mattina". Il giornalista di Sky ha poi consegnato a Valentino una maglia dell'Inter, sua squadra del cuore, con il numero 46. "Grazie e forza Inter", ha detto il campione pesarese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata