MotoGp, Qatar: pole a Lorenzo davanti a Crutchlow, Rossi è settimo

Losail (Qatar), 6 apr. (LaPresse) - Jorge Lorenzo ha ottenuto la pole position del Gran Premio del Qatar, primo appuntamento del Mondiale MotoGp. Lo spagnolo ha ottenuto il miglior tempo (1'54.714), dimostrando di non avere problemi nel nuovo meccanismo delle qualifiche, suddivise in due sessioni. In prima fila, accanto al campione del mondo, la Yamaha del britannico Cal Crutchlow (1'54.916) e la Honda dello spagnolo Dani Pedrosa (1'55.151). In seconda fila scatterà Andrea Dovizioso, autore del quarto tempo nella Q2 (1'55.160) davanti alle Honda del tedesco Stefan Bradl e dello spagnolo Marc Marquez. Solo settimo posto per Valentino Rossi (Ducati) con 1'55.711. Decimo Andrea Iannone (Ducati), entrato nell'ultimo turno di qualifiche con il secondo tempo in Q1.

"Non è andata bene. Nella prima mezzora con la prima gomma avevo fatto un buon giro, poi con la seconda sono partito nel traffico, non ce l'ho fatta a lanciarmi. Quando sono riuscito a fare un giro non ce l'ho fatta a migliorarmi". Così Valentino Rossi ai microfoni analizza le qualifiche in Qatar, in cui Rossi partirà dalla settima posizione. "Abbiamo sbagliato noi strategia, peccato essere in terza fila e non in seconda, quello è un po' uno svantaggio - ha aggiunto - Sarà un po' più difficile per domani, gli altri lì davanti come Lorenzo e Crutchlow sono andati veramente molto forte, io avrei potuto forse lottare con Pedrosa e Dovizioso per la prima fila. Il passo non è male. Domani la gara - ha aggiunto - è lunga, cercheremo di fare una buona partenza e poi vedere".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata