MotoGp, Qatar: baby Marquez vola nelle libere, Rossi 4° passa in Q2

Losail (Qatar), 5 apr. (LaPresse) - Marc Marquez si conferma il più veloce anche nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio del Qatar, valido per il Mondiale della MotoGp. Con il tempo di 1'56"084, l'esordiente pilota spagnolo della Honda ha preceduto di un solo millesimo il campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo su Yamaha. Terzo posto per l'inglese Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) a circa due decimi. Quarto Valentino Rossi sull'altra Yamaha, staccato di 0.332 secondi da Marquez. Bene anche la Ducati di Andrea Dovizioso, quinto di fatto incollato a Rossi.

Deludente ancora Dani Pedrosa sull'altra Honda Repsol, lo spagnolo è solo sesto e becca quattro decimi dal compagno di squadra. Per quanto riguarda sempre la Ducati, ottavo Nicky Hayden a circa otto decimi. Dopo la leggera pioggerellina che ha caratterizzato la seconda sessione di prove del pomeriggio, le libere serali si sono disputate in condizioni da asciutto. Con la nuova formula delle qualifiche, i primi dieci classificati di stasera accedono direttamente alla Q2 di domani.

Salvi, o promossi, tutti i piloti Yamaha (Factory e Monster Tech3), tutti i piloti Honda e i due piloti ufficiali Ducati. Bocciati eccellenti, almeno fino alle Q1 di domani, Andrea Iannone e Ben Spies (Pramac Racing), comunque vicinissimi nei tempi della top 10. In CRT il duello è sempre Espargaro (Power Electronics Aspar) contro Barberß (Avintia Blusens), con il 41 in vantaggio per oltre mezzo secondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata