MotoGp, Pedrosa domina libere ad Aragon prima del blackout

Alcanz (Spagna), 16 set. (LaPresse) - A causa di un problema tecnico sono state annullate le due sessioni di prove libere valide per il Gran Premio di Aragona nella classe MotoGp e Moto2. A causa di un sovraccarico elettrico è venuta a mancare la corrente sul circuito spagnolo.

Inizialmente i due turni di libere, le seconde dopo quelle della mattinata, erano slittate per consentire ai tecnici di rimediare al problema. Il guasto però non è stato risolto e gli organizzatori hanno deciso pertanto di annullare le due sessioni. Le uniche a scendere in pista nel pomeriggio per il secondo turno di libere sono state le moto della classe 125, dove si è imposto lo spagnolo Nicolas Terol.

In mattinata Dani Pedrosa aveva realizzato il miglior tempo. Lo spagnolo della Honda ha fermato il cronometro a 1'50"281, precedendo la Yamaha del connazionale Jorge Lorenzo, staccandolo di 499 millesimi. Terzo tempo per l'australiano, attuale leader della classifica generale, Casey Stoner (Honda), che chiude a 1'50"806 davanti agli italiani Marco Simoncelli (Honda Gresini) e Andrea Dovizioso (Honda). Il francese Randy de Puniet (Pramac Racing) è sesto. La prima delle Ducati è quella dello statunitense Nicky Hayden, settimo davanti a Valentino Rossi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata