MotoGp, Mugello: Yamaha super nelle libere, gli scommettitori lanciano Rossi
ROMA - Yamaha davanti a tutti al termine della prima giornata di libere per il Gp d'Italia, in programma domenica al Mugello. Jorge Lorenzo e Valentino Rossi si sono presi prima e seconda piazza nella seconda sessione e strizzano l'occhio anche agli scommettitori. Il Dottore vuole tornare a trionfare sulla pista dove in carriera ha collezionato 9 vittorie di cui 7 consecutive e davanti al pubblico di casa e gli scommettitori bwin gli danno fiducia: tre su dieci puntano su Rossi davanti a tutti nelle qualifiche di domani (a 3,75), il 28% sceglie il successo in gara del campione di Tavullia (a 3,25). In quota domina Lorenzo avanti per la pole a 2,50 ma con soltanto il 15% delle puntate, e favorito anche per la gara, a 2,35 (8%). Convince anche Andrea Dovizioso, nonostante la brutta caduta di questa mattina e il settimo posto nelle seconde libere: sul pilota della Ducati primo in qualifica (offerto a 65,00) ha puntato il 30% dei giocatori, mentre sulla sua vittoria (a 75,00) il 14%. Nulla di grave anche per Marc Marquez, protagonista di una brutta caduta nella prima sessione: il successo del "rookie" della Honda, protagonista in questa prima fase della stagione, è offerto a 4,50 convince il 28% degli scommettitori. SA/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata