MotoGp, Montezemolo: A Valencia brutta giornata per lo sport

Roma, 9 nov. (LaPresse) - A Valencia: "è stata una brutta giornata per lo sport". Parole del presidente del Comitato promotore di Roma 2024, Luca Cordero di Montezemolo, intercettato dai cronisti al Coni in merito all'ultima gara della stagione MotoGp che ha visto il trionfo di Jorge Lorenzo e l'addio al sogno di Valentino Rossi di vincere il decimo mondiale. "Valentino è il vincitore morale - aggiunge - La sua è stata una bellissima rimonta e di più non poteva fare. Credo che il mondo del motociclismo debba fare una riflessione seria su quello che è avvenuto. Capisco l'amarezza di Valentino, ma ho visto anche un grande entusiasmo da parte dei tifosi". Riguardo al contatto avvenuto nel Gp di Malesia a Sepang fra Rossi e Marquez che è costato la partenza all'ultima posizione della griglia in Spagna al pesarese Montezemolo dice che: "andava squalificato anche Marquez".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata