MotoGp, Marquez verso Misano: Dovremo lavorare sodo, spero in bel tempo

Torino, 9 set. (LaPresse) - "È stato bello tornare sul gradino più alto del podio a Silverstone, il team ha fatto un buon lavoro per tutto il fine settimana. Adesso andiamo a Misano, che è un circuito più corto e più lento, se paragonato ad altri presenti nel calendario". Marc Marquez si proietta così all'appuntamento del weekend, il Gran Premio di San Marino, 13° appuntamento stagionale del Motomondiale. Lo spagnolo della Honda, vincitore di 11 delle 12 corse disputate, arriva a Misano in uno stato di forma straordinario su una pista che l'anno scorso l'ha visto chiudere al secondo posto dopo tre vittorie consecutive nelle classi minori (2010, 2011 e 2012). "Dobbiamo lavorare sodo a partire dal venerdì per trovare subito la configurazione adeguata, soprattutto per la frenata", spiega il campione del mondo in carica. "Speriamo che il bel tempo ci assista".

Dani Pedrosa, suo connazionale e compagno di team, sa bene cosa significa trionfare su questo circuito, dove nel 2010 ha ottenuto pole position, vittoria e giro veloce: "Ho voglia di arrivare a Misano in questo fine settimana. C'è sempre tanto calore per tutto il weekend di gara e una bellissima atmosfera con i tifosi italiani", dice. "Speriamo ci sia bel tempo sin dal venerdì e che le cose vadano nella giusta direzione. È una tracciato corto ma intenso - analizza Pedrosa - con diversi punti in cui poter sorpassare e alcuni avvallamenti, per cui la messa a posto della moto sarà un punto chiave. Sarà una corsa interessante".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata