MotoGp, Marquez: Indianapolis, favorito a 2,75
INDIANAPOLIS - Lo stress può giocare brutte sorprese, per evitare scherzi inattesi Marquez deve stringere i bulloni e saldare la sua posizione di leader in classifica: dopo aver vinto gli ultimi due Gp, nel week end di Indianapolis è lui il pilota da battere, Snai lo piazza vincente a 2,75. Subito dietro c'è Pedrosa, che non ha ancora recuperato del tutto dall'infortunio alla clavicola, un successo di Dani - che manca dalla doppietta in Spagna e Francia - vale 3,50. Più malconcio Lorenzo, che dopo la doppia caduta sulla spalla ha spiegato di essere stanco e sicuramente non al 100%: un miracolo del "martillo" sul circuito statunitense vale 4 volte la posta. Anche qui Valentino gioca da quarto incomodo: un nuovo successo - dopo la vittoria a sorpresa di Assen - vale 7 contro 1. Il vero outsider - sia per la gara che per il mondiale - è Cal Crutchlow: prima di lasciare la Tech 3 per la Ducati il britannico potrebbe regalare alla sua scuderia un primo posto, un obiettivo che i quotisti piazzano a 12,00. PG/Agipro

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata