MotoGp, Indianapolis: inarrestabile Marquez, decima vittoria. Rossi è terzo

Indianapolis (Indiana, Usa), 10 ago. (LaPresse) - Marc Marquez ha vinto il Gran Premio di Indianapolis, decimo appuntamento del Motomondiale classe MotoGp. Lo spagnolo, campione del mondo in carica e leader della classifica, della Honda ha preceduto al traguardo il connazionale della Yamaha Jorge Lorenzo, staccato di 1.803. Sul podio anche Valentino Rossi su Yamaha (+6.558), terzo davanti allo spagnolo Dani Pedrosa (Repsol Honda). Per Marquez, scattato dalla pole, si tratta della decima vittoria consecutiva. Prossimo appuntamento del Mondiale, il Gran Premio della Repubblica Ceca, in programma il 17 agosto.

Andrea Dovizioso (Ducati), protagonista nella prima parte di gara, chiude al settimo posto alle spalle delle Yamaha dello spagnolo Pol Espargaro e del britannico Bradley Smith. Spenti i semafori, è grande partenza per i piloti italiani: scatta come un fulmine Dovizioso, seguito da Andrea Iannone. Quindi spunta Rossi, che si infila tra i due e si porta al comando. La riscossa degli spagnoli arriva già al terzo giro con Marquez e Lorenzo che passano Iannone. I duelli sono serratissimi: il maiorchino della Yamaha bracca la Honda del campione del mondo, mentre Dovizioso 'ringhia' su Rossi. Un successivo contatto fra i due consente a Marquez di approfittarne, ma il 'Dottore' si riporta al comando.

All'11º giro Marquez decide di fare la voce grossa e passa la Yamaha di Rossi, che resiste al successivo assalto del compagno di team Lorenzo. Più indietro, Pedrosa si libera di Dovizioso raggiungendo la quarta posizione. Dopo alcuni giri di 'studio', Lorenzo incrocia la traiettoria di Rossi e si piazza al secondo posto dietro il leader Marquez. Dopo l'ottimo inizio, finisce la gara di Iannone costretto ad abbandonare per la rottura del propulsore. Con Marquez ormai proiettato all'ennesimo trionfo, i riflettori si accedono sulle retrovie con il duello per l'ottava posizione, che vede protagonisti i due inglesi Cal Crutchlow (Ducati) e Scott Redding (Honda Gresini), vinto da quest'ultimo. A completare la top ten, la Honda del giapponese Hiroshi Aoyama. In classifica Marquez sale a quota 250 punti, seguito da Pedrosa (161) e Valentino Rossi terzo con 157.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata