MotoGp: il successo di Marquez a Phillip Island a 1,70
Roma, 18 ott. - “Marquez non ha rivali”. L'incoronazione del campione del mondo 2014 arriva da un altro celebre iridato di casa in Australia, Casey Stoner, che ha assistito al dominio assoluto dello spagnolo anche nelle qualifiche di Phillip Island, in vista del Gp di domani. Marquez, che con la pista australiana ha un conto in sospeso, è il favorito alla vittoria: in lavagna il suo successo paga 1,70 volte la posta giocata. Il rivale più accreditato è Jorge Lorenzo, che insegue a quota 2,80, mentre è lontanissimo l'altro spagnolo della Honda, Dani Pedrosa, a 9,00, analoga quota offerta per Valentino Rossi, che partirà dalla terza fila. Alle spalle del Dottore, in lavagna, altri due italiani: Dovizioso, a quota 50,00, e Andrea Iannone, a 66,00. (Agipronews)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata