MotoGp, Iannone non ce la fa: salta qualifiche e gara a San Marino
L'abruzzese aveva riportato una piccola lesione alla terza vertebra toracica dopo una caduta

Semaforo rosso a Misano per Andrea Iannone. Il pilota della Ducati non prenderà parte alle qualifiche del Gran Premio di San Marino e di conseguenza darà forfait in occasione della gara di domani. Iannone non è stato dichiarato idoneo dai medici dopo gli esami di stamattina. Ieri, nel corso della prima sessione di libere, l'abruzzese ha riportato una piccola lesione alla terza vertebra toracica dopo una caduta: un infortunio che inizialmente non sembrava pregiudicare la sua partecipazione alla gara. I medici, però, hanno preferito non correre rischi. "Non è niente di drammatico", ha chiarito Eraldo Berardi, direttore sanitario del centro medico di Misano, ai microfoni di Sky Sport. "Ma non me la sono sentita di assumermi la responsabilità di farlo correre oggi, sarebbe stata una posizione azzardata".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata