MotoGp, Gp Francia: Marquez super, quinta pole stagionale. Dovizioso 3° e Rossi 5°

Le Mans (Francia), 17 mag. (LaPresse) - Marc Marquez non si smentisce e partirà dalla pole position nel Gran Premio di Francia della MotoGp, a Le Mans. Per lo spagnolo della Honda è la quinta pole position in altrettante gare quest'anno, la sesta di fila si si considera l'ultima gara dello scorso anno.

Con il tempo di 1'32"042 il campione del Mondo in carica ha preceduto di 0.692 il sorprendente Pol Espargaro su una Yamaha Tech 3 e di 0.713 la Ducati di un ottimo Andrea Dovizioso. Quarto posto per la Honda del tedesco Stephan Bradl a 0.804 centesimi, quindo Valentino Rossi sulla Yamaha a 0.831. Il Dottore precede il compagno di squadra Jorge Lorenzo, sesto a 0.857 da Marquez.

Alla sessione decisiva hanno preso parte i dieci migliori piloti delle FP3 e i due 'promossi' delle Q1, Aleix Espargaró e Cal Crutchlow. Alla prima uscita Marquez abbatte subito il record della pole position che apparteneva al suo compagno di squadra Pedrosa e che resisteva dalla stagione 2008. Tenta di rispondergli subito Lorenzo, ma il maiorchino resta lontano 4 decimi dal fenomeno di Cervera.

A conferma del feeling con la sua Desmosedici e con il tracciato francese, Andrea Iannone del team Pramac si conferma - a mezzo secondo - la miglior Ducati in pista, seguito dalla Yamaha satellite dell'inglese Bradley Smith, intenzionato a ben figurare sul circuito 'di casa' del suo team Tech3. Anche Rossi piazza la sua zampata e chiude nella top five, davanti al proprio compagno di squadra, mentre sale in cattedra il tedesco Bradl. Le Ducati di Iannone e Crutchlow perdono posizioni, scivolando oltre la top ten: non quella di Dovizoso, che invece regala a Borgo Panigale la prima fila. Il finale è tutto per il rookie Pol Espargaró che a sorpresa va a insediarsi nella seconda casella della griglia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata