MotoGp, Giappone: trionfa Pedrosa davanti a Lorenzo, ritiro per Rossi

Motegi (Giappone), 2 ott. (LaPresse) - Dani Pedrosa si aggiudica il Gran Premio del Giappone, valido per il mondiale MotoGp. Lo spagnolo della Honda, al terzo successo stagionale, ha preceduto il connazionale Jorge Lorenzo (Yamaha) e l'australiano Casey Stoner su Honda. Marco Simoncelli (Honda Gresini) conclude al quarto posto davanti ad Andrea Dovizioso (Honda). Valentino Rossi (Ducati) si è ritirato nel corso del primo giro, ad appena un centinaio di metri dopo la partenza, in seguito ad una caduta.


E' stata una gara caratterizzata dagli errori e dai colpi di scena. Oltre alla caduta del pilota di Tavullia, dopo poche curve dal via, in seguito ad un contatto con le Yamaha di Lorenzo e Spies, da registrare il ride trought scontato da Dovizioso, Simoncelli e Crutchlow per falsa partenza. Proprio i due italiani si rendono protagonisti di un acceso duello per il quarto posto, vinto dal romagnolo della Honda Gresini che supera in stoccata il connazionale nel corso del penultimo giro. Una 'macchia' anche nella gara di Stoner, che paga un dritto uscendo di pista ma è bravo a rimanere in sella alla sua Honda. L'australiano scivola al settimo posto e si trova costretto a rincorrere, chiudendo al terzo posto. Potrebbe approfittarne Lorenzo, a caccia di punti per riaprire la corsa al mondiale, ma a prevalere al traguardo è uno scatenato Dani Pedrosa. Stoner rimane sempre al comando della classifica piloti: difficile che il titolo possa arrivare sulla pista di 'casa', a Phillip Island, più probabile che il mondiale si chiuda a Sepang, nel Gp di Malesia.


ORDINE DI ARRIVO. 1. Dani Pedrosa, Spain, Honda, 42:47.481; 2. Jorge Lorenzo, Spa, Yamaha, a 7.299; 3. Casey Stoner, Aus, Honda, a 18.380; 4. Marco Simoncelli, Ita, Honda, a 23.550; 5. Andrea Dovizioso, Ita, Honda, a 23.691; 6. Ben Spies, Usa, Yamaha, a 37.604; 7. Nicky Hayden, Usa, Ducati, a 39.167; 8. Colin Edwards, Usa, Yamaha, 45.023; 9. Hiroshi Aoyama, Jap, Honda, 49.074; 10. Randy De Puniet, Fra, Ducati, a 59.022; 11. Cal Cruthclow, Gbr, Yamaha 3, a 1:13'964; 12. Kousuke Akiyoshi, Jap, Honda, Ducati, a 1:21.709; 13. Shinichi Ito, Jap, Honda, a 1:26.381.

Ritiri: Toni Elias, Spa, Honda; Alvaro Bautista, Spa, Suzuki; Damian Cudlin, Aus, Ducati; Hector Barbera, Spa, Ducati; Valentino Rossi, Ita, Ducati.


CLASSIFICA PILOTI. 1. Casey Stoner (Aus, Honda) 300 punti; 2. Jorge Lorenzo (Spa, Yamaha) 260; 3. Andrea Dovizioso (Ita, Honda) 196; 4. Dani Pedrosa (Spa, Honda) 195; 5. Ben Spies (Usa, Yamaha) 156; 6. Valentino Rossi (Ita, Ducati) 139; 7. Nicky Hayden (Usa, Ducati) 123; 8. Marco Simoncelli (Ita, Honda) 119; 9. Colin Edwards (Usa, Yamaha) 98; 10. Hiroshi Aoyama (Jap, Honda) 94.




© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata