Valentino Rossi: "Mai pensato al ritiro, correrò nel 2020"
Valentino Rossi: "Mai pensato al ritiro, correrò nel 2020"

Il campione di Tavullia smentisce le voci su un abbandono delle corse: "A luglio c'è poco da scrivere e  la notizia che fa fare più click è che Valentino smette"

"Se ho pensato di smettere? Sinceramente no. Ma era chiaro, lo sapevano tutti. Anche chi l'ha scritto". Lo ha detto Valentino Rossi, parlando ai microfoni di Sky Sport, smentendo le voci di ritiro a fine stagione circolate in questi giorni. "Ormai si gioca su quello che non si vuole capire. Ho un contratto firmato, corro nel 2019 e nel 2020. Ma si sa da due anni - ha aggiunto il pilota della Yamaha - Ho firmato un contratto all'inizio dell'anno scorso. Lo sanno tutti, ma d'estate nel mese di luglio in cui c'è poco da scrivere la notizia che fa fare più click è che Valentino smette".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata