Ducati in lutto, è morto Silvio Sangalli: il team coordinator aveva 54 anni

Anche Iannone e Lorenzo lo ricordano: "Un grande amico"

"Ciao Silvio, ci hai lasciato davvero troppo presto... Tutto il team ti ricorderà sempre per il tuo sorriso e per la tua disponibilità. Un grande abbraccio alla tua famiglia e ai tuoi amici. Ci mancherai molto...", con questo messaggio la Ducati comunica la morte improvvisa del team coordinator Silvio Sangalli.

 

 

Morto di infarto a soli 54 anni, tutto il team lo ricorda con affetto e i piloti Andrea Iannone e Jorge Lorenzo gli dedicano un pensiero pubblico. "Ho condiviso con te i miei anni più belli", scrive il primo. "Ti ricorderò sempre con il tuo grtande cuore, positività e disponibilità", sono le parole dello spagnolo.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ciao Silvio , ho condiviso con te i miei anni più belli ! Riposa in pace grande uomo .

Un post condiviso da Andrea Iannone (@andreaiannone) in data:

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata