Gp Malesia: quinta pole di Quartararo, Morbidelli 3°. Rossi 6°
Gp Malesia: quinta pole di Quartararo, Morbidelli 3°. Rossi 6°

Il francese su Yamaha Petronas conquista la pole davanti a Vinales e al compagno Morbidelli. Rossi sesto, undicesimo Marquez

Il giovane fenomeno Fabio Quartararo conquista la quinta pole in carriera su Yamaha del Team Petronas nelle qualifiche del Gran Premio della Malesia, penultima tappa del Mondiale MotoGp. Con il tempo di 1:58.303, il giovane pilota francese ha preceduto di appena 0.103 centesimi lo spagnolo Maverick Vinales su Yamaha ufficiale a cui non è bastato il giro record della pista per conquistare la prima posizione. Ottimo terzo posto e prima fila per Franco Morbidelli, sull'altra Yamaha Petronas a 0.129. Quarto tempo per l'australiano Jack Miller su Ducati, staccato di 0.422. Quinto l'inglese Cal Crutchlow su Honda, a 0.648. Buon sesto posto per Valentino Rossi, sull'altra Yamaha ufficiale, a 0.697. Segue Alex Rins, su Suzuki, a 0.787. Ottavo e decimo posto per le due Ducati ufficiali con Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso, staccati rispettivamente di 0.794 e 0.870. Fra i due ducatisti c'è la Honda di Johan Zarco a 0.836.

Soddisfazione per l'astro nascente della MotoGp Fabio Quartararo che commenta così le qualifiche: "Una pole fantastica, è stato molto difficile perchè non ero molto confidente con il piede. La pole è molto importante per la gara di domani, sono contento per tutto il team con la prima fila anche di Franco Borbidelli".

Solo undicesimo posto in qualifica per il già campione del Mondo Marc Marquez, caduto nel corso della Q2. "Sono abbastanza a posto, abbiamo fatto delle belle Fp4, poi per colpa della caduta partirò 11esimo ma sono stato fortunato. Le Yamaha vanno tutte fortissimo, specialmente Vinales, Morbidelli e Quartararo. Lo aspettavamo tutti, oggi era il più veloce, il più forte e volevamo essere dietro di lui. Poi sul cambio di direzione sono caduto, ma potevo cadere anche da solo", ha spiegato lo spagnolo.

La griglia di partenza del Gran Premio della Malesia. Circuito di Sepang (20 giri per 110,86 km): 1. Fabio Quartararo (Fra/Yamaha) 1'58"303 (media di 168,6 Km/h); 2. Maverick Vinales (Esp/Yamaha) + 0.103; 3. Franco Morbidelli (Ita/Yamaha) + 0.129; 4. Jack Miller (Aus/Ducati) + 0.422; 5. Cal Crutchlow (Gbr/Honda) + 0.648; 6. Valentino Rossi (Ita/Yamaha) + 0.697; 7. Alex Rins (Esp/Suzuki) + 0.787; 8. Danilo Petrucci (Ita/Ducati) + 0.794; 9. Johann Zarco (Fra/Honda) + 0.836; 10. Andrea Dovizioso (Ita/Ducati + 0.870; 11. Marc Marquez (Esp/Honda) + 0.875; 12. Francesco Bagnaia (Ita/Ducati) + 1.337.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata