MotoGp, ecco il nuovo calendario: anticipato il Gp Aragon, in Thailandia si corre a ottobre
MotoGp, ecco il nuovo calendario: anticipato il Gp Aragon, in Thailandia si corre a ottobre

L'8 marzo via a Moto2 e Moto3 in Qatar. La classe regina comincia il 5 aprile al Circuit of the Americas

In seguito all’annuncio del rinvio del Grand Prix di Thailandia, sono state apportate delle modifiche al calendario 2020 della MotoGp. Il Gran Premio di Aragon verrà spostato al fine settimana del 27 settembre e, la domenica successiva, i piloti saranno impegnati sulla pista di Buriram per disputare il Gran Premio della Thailandia, il 4 ottobre. L’8 marzo in Qatar assisteremo alla gara inaugurale della Moto3 e della Moto2 mentre vedremo i piloti della massima categoria iniziare il campionato al Circuit of the Americas, il 5 aprile 2020.

Da maggio si torna in Europa dove, a partire dal Gran Premio Red Bull de España al Circuito de Jerez - Angel Nieto, i protagonisti della Coppa del mondo FIM ENEL MotoE iniziato la seconda stagione della categoria dedicata alle moto elettriche. Ci attende poi una delle grandi novità del 2020: il Gran Premio della Finlandia, dal 10 al 12 luglio, sulla nuovissima pista del KymiRing. Il paese scandinavo, forte di una lunga tradizione motociclistica, torna ad essere protagonista nel calendario del MotoGP. Volata finale con la tripletta asiatica che inizierà il 16 di ottobre in Giappone e finirà il primo di novembre a Sepang. Il palcoscenico del Gran Finale sarà Ricardo Tormo di Valencia, nel secondo fine settimana di novembre (13 - 15 novembre).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata