La Yamaha scarica Valentino Rossi: dal 2021 punterà su Viñales e Quartararo
La Yamaha scarica Valentino Rossi: dal 2021 punterà su Viñales e Quartararo

Il 9 volte campione del mondo: "Avevo chiesto tempo. Il mio obiettivo è continuare la mia carriera come pilota MotoGP anche nel 2021"

La Yamaha scarica Valentino Rossi. Il prossimo Mondiale di MotoGP, che scatterà il 6 marzo in Qatar, sarà l'ultimo in sella alla M1 per il campione italiano, che il prossimo 16 febbraio spegnerà 41 candeline. Lo ha annunciato la stessa casa nipponica, che dal 2021 ha deciso di puntare sulla coppia formata dallo spagnolo Maverick Viñales, in sella alla Yamaha dal 2017, e sul 20enne francese – di origini siciliane – Fabio Quartararo, che lo scorso anno si è distino con il team "satellite" della Yamaha Petronas. Team al quale potrebbe approdare lo stesso Rossi.

Sulla M1 ufficiale, il pilota di Tavullia ha vinto quattro dei suoi sei mondiali in MotoGP. "Avevo chiesto tempo alla Yamaha per prendere una decisione in merito al mio futuro. Il mio primo obiettivo è essere competitivo quest'anno e continuare la mia carriera come pilota MotoGP anche nel 2021", ha dichiarato Rossi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata