Moto Gp, prove libere a Silverstone. Rossi è secondo
In testa Cal Cratchow con la Honda non ufficiale. Brutta caduta di Marc Marquez: illeso

Brutta caduta di Marc Marquez nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, dodicesima gara del motomondiale. Il leader della classifica delle Moto Gp è volato malamente con la sua Honda alla curva 4 e per  un attimo tutti si sono sentiti gelare. Poi lo spagnolo si è rialzato: solo una botta dovuta più che altro alla pesantezza della caduta.

Così le prove hanno visto Cal Crutchlow chiudere con il miglior tempo la seconda sessione. Il britannico, sulla Honda non ufficiale, ha fermato il cronometro su 2'00.897 precedendo le Yamaha di Valentino Rossi, staccato di 241 millesimi, e Maverick Vinales, terzo a 271 millesimi. Quarto tempo per Aleix Espargaro su Aprilia (+0.695) davanti, appunto, a Marquez che ha accusato un ritardo di 714 millesimi da Crutchlow. Jorge Lorenzo su Ducati è sesto (+0.758), completano la top ten Johann Zarco (Yamaha), la Ducati ufficiale di Andrea Dovizioso e quella del team Pramac di Scott Redding. Undicesimo tempo per Andrea Iannone su Suzuki. 

 

 

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata