Moratti: Ranieri? Vedremo come fare, stiamo pensando

Milano, 27 feb. (LaPresse) - "Stiamo pensando, stiamo vedendo. Adesso chiamerò anche Ranieri perchè non l'ho ancora sentito e vedremo un pochino che cosa fare". Così il presidente dell'Inter Massimo Moratti, ai giornalisti che lo attendevano fuori dagli uffici della Saras per chiedergli delucidazioni sul destino del tecnico.

"Se possiamo uscire da questa situazione con Ranieri? Credo di si, comunque adesso voglio sentire anche il suo stato d'animo e quello dei giocatori. L'avevo sentito anche l'altro giorno e mi era sembrato ci fosse stata una buona ripresa dal punto di vista psicologico, ma molte volte quello non basta. Abbiamo visto tutti la partita, quindi...", ha proseguito. Al patron nerazzurro viene chiesto se ha visto una reazione da parte della squadra: "Una reazione di volontà sì, poverini, ma nel primo tempo di ieri mi sembra che non sia stata una reazione, il secondo tempo è stato un po' meglio". Riguardo possibili alternative in panchina, Moratti si limita a dire: "Non è un gioco, quindi vedremo che cosa fare".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata