Moratti: Mourinho? Ci sono stati sms ma solo di simpatia

Milano, 27 mar. (LaPresse) - "Mourinho? Ci sono stati degli sms ma solo di simpatia non di progetto". Così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, al termine del cda del club commenta le voci di un possibile ritorno a Milano del tecnico portoghese. "E' affezionato a noi ed ha un buon ricordo umano dell'esperienza - aggiunge - mi fa piacere che ci siano persone con questa lealtà costante". "Un ritorno in futuro? Chi lo sa".

Il discorso si è spostato poi sull'attuale tecnico: "Stramaccioni è un allenatore di qualità che sta facendo un esperienza nuova quindi è ammissibile che ci sia qualche risultato negativo", spiega. "La gara con la Juve condizionerà il suo futuro? No, non si giudica così un ragazzo che sta facendo quest'avventura preparandosi per il futuro - precisa - se lo confermero? Penso di sì".

Moratti si complimenta poi anche con Mario Balotelli: "Sapevo che non l'avremmo ripreso per quanto è successo in passato. C'è ammirazione perché sta diventando sempre più professionista - dice - E' l'unico problema che poteva avere ed invece sembra che non abbia".

Infine una battuta sulla gara contro la Juventus di sabato pomeriggio: "Ci tocca la squadra più forte del campionato ma non possiamo cambiare obiettivo ovvero i tre punti", precisa. "Loro distratti dal Bayern? Non credo - conclude - Che giocatorie gli toglierei? Non saprei, ce ne sono tanti".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata