Moratti: Ho fiducia in Sneijder. Motta? Buona operazione

Milano, 1 feb. (LaPresse) - "Mi è sembrato un mercato logico, nel quale c'è una parte di rinnovamento, importante, e poi un po' di esperienza da parte di chi arrivava. C'è stata quest'operazione di Thiago Motta, che doveva finire così anche per volontà del giocatore stesso, e quindi mi sembra un mercato ben fatto". Così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, entrando negli uffici della Saras.

"Ranieri avrebbe voluto trattenere Motta? Aveva Ragione perchè certamente Motta era importante per il nostro gioco - ha aggiunto - ma questo non ha impedito che poi avvenisse questo vendere, che è stato comunque una buona operazione per la società".

Il numero uno nerazzurro ha parlato anche di Wesley Sneijder e del suo rapporto con l'ambiente: " Sono alti e bassi che capitano nei rapporti o stando all'interno di un gruppo, ma io credo che sia Sneijder che Ranieri abbiano carattere, forza e volontà per fare sempre meglio - ha spiegato - Mi fido molto di Sneijder e mi fido molto del fatto che servirà molto alla nostra squadra".

Infine una battuta sull'ultimo arrivato Fredy Guarin: "So che deve ancora guarire da qualche cosa (ndr, sorride) e per il resto che è un giocatore del quale mi parlano molto bene e, per quello che ho visto, pare così anche a me", ha concluso Moratti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata