Moratti: Contestazione? Avrei scritto di peggio

Milano, 15 giu. (LaPresse) - "Sono grato e affezionato per come vi siete comportati in questa stagione. Il ringraziamento è per aver avuto la pazienza giusta ma anche l'affetto giusto nei confronti della squadra. Una passione che non ritrovo in altre squadre. La vostra manifestazione è stata civilissima, avrei scritto di peggio". Massimo Moratti alla festa della Curva Nord dei tifosi dell'Inter ha voluto ringraziare ai microfoni di Sky i sostenitori nerazzurri per la loro comprensione in questa stagione, tornando anche all'episodio delle dieci domande poste dalla curva nel finale di stagione. Sul mercato invece il presidente dell'Inter non si è sbilanciato. "Abbiamo già una buona squadra che deve rendere di più dell'anno scorso - ha evidenziato Moratti - Copriremo le necessità che servono per far meglio dell'anno scorso. Isla e Nainggolan? Mazzarri non ha messo nessun obbligo nei confronti di nessuno. Arriverà un grande attaccante? Vedremo", ha concluso il patron dei nerazzurri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata