Moratti: Carew in prova due settimane poi vedremo

Milano, 26 feb. (LaPresse) - "La situazione di Carew? Credo che le visite le stia facendo. Domani dovrà sostenere quelle di idoneità, poi farà una prova di un paio di settimane e poi decideremo. Come nome e come carriera mi sembra il nome giusto per completare il reparto d'attacco poi vediamo se in queste due settimane c'è anche la forma fisica, la voglia e tutto quello che è necessario per poterlo mettere in condizione di essere utile". Spiega così il presidente dell'Inter, Massimo Moratti, l'arrivo del centravanti norvegese alla corte dei nerazzurri. Il numero uno dell'Interha specificato come sia stata un'operazione concertata con il tecnico Stramaccioni. Il giocatore potrebbe essere usato soprattutto in Europa League. In ogni caso Moratti ha voluto fare anche i complimenti a Rocchi, la punta comprata nel mercato di gennaio: "Troverà spazio - ha detto - L'allenatore mi dice che lo sta vedendo molto bene, quindi siamo contenti".

"Andiamo avanti a lettere di buona volontà da parte loro e da parte nostra, credo che la cosa si stia addormentando adagio adagio, mentre ci sono tanti gruppi interessati, vedremo adesso cosa seguire e cosa fare", è invece il pensiero relativo alla trattativa per il possibile ingresso in società da parte dei partner cinesi. Infine una battuta sullo stadio: "San Donato la zona scelta? A noi interessa il pubblico, e quindi è una delle zone che consideriamo come una delle migliori da questo punto di vista - ha precisato - Naturalmente ci sono anche altre opzioni. Stiamo guardando un po' tutto, per il momento, quella sembra la più interessante".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata