Montezemolo: Con pneumatici Pirelli corse più interessanti

Monza, 10 set. (LaPresse) - A margine delle prove ufficiali del Gp di Italia a Monza il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, ha elogiato gli pneumatici Pirelli. "Tutti si lamentavano di corse troppo noiose, ma quest'anno sicuramente sono diventate molto più interessanti", ha detto. "Come italiano e come imprenditore sono contento di vedere un bel marchio come la Pirelli. Ha fatto un eccellente lavoro".

Il numero uno della Ferrari ha parlato anche della prestazione delle vetture di Maranello in prova: "Si pensava ad avere una macchina in seconda fila e una in terza. Tutto sommato va bene. Sarà una gara lunga", ha spiegato.

Montezemolo ha parlato pure sull'aerodinamica che, a suo dire, condiziona troppo le gare: "Questa Formula 1 è ancora troppo legata all'aerodinamica e togliendo i test durante l'anno hanno assunto troppo importanza le simulazioni - ha spiegato - A metà degli anni 2000 erano sicuramente troppi ma ora siamo andati nella direzione completamente opposta", ha concluso.

Infine, stuzzicato su alcuni possibili cambiamenti della Ferrari, il presidente ha detto: "Come sapete sostengo da sempre la stabilità dinamica, il che significa che l'inserimento di qualche pedina è sempre possibile ma i ruoli della prima linea sono coperti e vanno benissimo così".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata