Montella: Più decisi nella ripresa, da Gomez ci aspettiamo questo

Roma, 3 feb. (LaPresse) - "Nel primo tempo abbiamo fatto possesso ma ci mancava qualcosa, nel secondo siamo stati molto più decisi e continui". E' l'analisi di Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina, dopo la vittoria sul campo della Roma nei quarti di finale di Coppa Italia. A decidere, una doppietta di Mario Gomez: "E' questo che ci aspettiamo da lui, sappiamo che in area di rigore è letale. Lo dicevamo anche quando qualche legno gli negava il gol", spiega il tecnico viola, costretto a fare di meno di Cuadrado dopo la cessione al Chelsea: "E' un grandissimo calciatore, sono contento di averlo allenato e magari di averlo aiutato a crescere, gli auguro il meglio e speriamo di avere fortuna anche noi". "In campionato non abbiamo rimpianti. Siamo in linea con il nostro livello di gioco e i nostri obiettivi stagionali", chiarisce Montella che parla poi dei singoli. "Diamanti gioca nel suo ruolo e sta facendo bene. Ora mi aspetto anche di recuperare Ilicic che in quel ruolo può essere altrettanto importante". Inevitabile una battuta sulla crisi della 'sua' Roma: "Gioca da due anni ad altissimo livello. Ci sta di avere qualche calo. Ma rimane una grande squadra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata