Montecarlo, Nadal e Djokovic agli ottavi. Avanza anche Fognini

Montecarlo (Monaco), 17 apr. (LaPresse) - Buona la prima per Rafa Nadal al torneo Masters 1000 di Montecarlo. Lo spagnolo ha battuto all'esordio l'australiano Marinko Matosevic imponendosi in due set, con il punteggio di 6-1, 6-2. Negli ottavi, il campione in carica affronterà il tedesco Philipp Kohlschreiber. Il campione di Manacor conferma di aver messo in archivio i problemi al ginocchio che lo hanno tenuto a lungo lontano dai campi di gioco, aggiudicandosi il match in appena 62 minuti. Nessuna preoccupazione per Nadal, con Matosevic che prova a scappare sul 2-0 nel secondo set arrivando addirittura ad avere due palle per il doppio break. Da quel momento però lo spagnolo, grande favorito per il titolo già conquistato otto volte consecutive, non perderà più un game.

Bene anche Novak Djokovic. Il serbo, numero uno al mondo, si è imposto all'esordio non senza qualche difficoltà sul russo Mikhail Youzhny in tre set, con il risultato di 4-6, 6-1, 6-4, in due ore di gioco. Prossimo avversario di Djokovic, il vincente della sfida tra il lettone Ernest Gulbis e l'argentino Juan Monaco.

Avanza anche Fabio Fognini. Dopo aver superato il derby italiano contro Andreas Seppi, il ligure si è imposto nel match del secondo turno contro Albert Ramos. Lo spagnolo, proveniente dalle qualificazioni dove aveva superato Filippo Volandri, è stato sconfitto dall'azzurro con il punteggio di 6-3, 7-5. Negli ottavi di finale del torneo monegasco, conquistati per la seconda volta dall'italiano in carriera, Fognini affronterà il ceco Tomas Berdych, reduce dal successo contro lo spagnolo Marcel Granollers-Pujol.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata