Mondiali rugby, Inghilterra-Romania 67-3

Dunedin (Nuova Zelanda), 24 set. (LaPresse/AP) - L'Inghilterra ha travolto la Romania per 67-3 in un match della Coppa del Mondo di rugby, valido per il gruppo B. In totale gli inglesi hanno messo a segno la bellezza di dieci mete, con Mark Cueto e Chris Ashton autori entrambi di una tripletta. Ben Young, Ben Foden, Manu Tuilagi e Tom Croft hanno contribuito nel secondo tempo ad ottenere la vittoria con il punteggio più ampio da quando Martin Johnson è il commissario tecnico dell'Inghilterra. Wilkinson ha contribuito, invece, con un 3 su 5 nella trasformazioni e un calcio piazzato.

Gli inglesi, anche se non hanno replicato lo storico 134-0 inflitto ai romeni una decina di anni fa, non sono mai stati messi in difficoltà e non hanno ripetuto le numerose infrazioni che hanno caratterizzato i due match precedenti contro Argentina e Georgia. In classifica, l'Inghilterra si porta da sola al comando con 14 punti, grazie anche al punto di bonus guadagnato. La squadra di Martin Johnson mette una seria ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale, di fatto basterà non perdere nell'ultimo match contro la Scozia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata