Mondiali rugby, bronzo all'Australia: battuto Galles 21-18

Auckland (Nuova Zelanda), 21 ott. (LaPresse) - L'Australia ha battuto il Galles 21-18 nella finale per il terzo posto ai Mondiali di rugby in Nuova Zelanda. Nonostante gli infortuni i Wallabies sono riusciti ad imporsi sui britannici chiudendo la rassegna con un onorevole terzo posto. Per gli australiani mete di Barnes e McCalman con conversione di O'Connor, anche autore di due piazzati, e drop di Barnes. Galles a segno con le mete di Williams e Halfpenny e i penalty realizzati da Hook e Jones. Il primo tempo si era chiuso sul 7-3 per l'Australia. Domenica la finale tra Nuova Zelanda e Francia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata