Mondiali rugby, Argentina e Galles ai quarti di finale

Palmerston North (Nuova Zelanda), 2 ott. (LaPresse) - L'Argentina ha battuto la Georgia 25-7 nel match di Pool B valido per la prima fase della Coppa del mondo di rugby. Per i sudamericani sono andati a meta Imhoff, Gosio e Contepomi, anche autore di due piazzati. Khmaladze ha firmato la meta per i georgiani con trasformazione di Urjukashvili. L'Argentina sale a 14 punti nel girone e accede ai quarti come seconda. La Georgia chiude il torneo in penultima posizione, con 4.

Nessun problema per la Nuova Zelanda, che ha battuto il Canada 79-15 nell'ultimo match di Pool A. Per gli All Blacks, già qualificati ai quarti, sono andati a meta Guildford (4), Kaino (2), Vito (2), Dagg, Muliaina, Cowan e Williams. Slade ha firmato quattro trasformazioni, come Weepu, e un penalty. Per i canadesi due mete di Trainor con piazzato di Monro. La Nuova Zelanda chiude il girone con 20 punti e nel prossimo impegno attende l'Argentina. Il Canada chiude con 6 punti.

Un travolgente Galles ha battuto Figi 66-0 nell'ultimo incontro di Pool D. Per i britannici mete di Roberts (2), S. Williams, North, Warburton, Burns, Halfpenny, L. Williams e Davies, trasformazioni di Priestland (5), anche autore di un piazzato, e Jones (4). Il primo tempo si era chiuso sul 31-0. Il Galles sale a 15 punti e chiude il suo girone al secondo posto dietro al Sudafrica, accedendo così ai quarti di finale. Prossimo avversario la vincitrice della Pool C, girone nel quale è compresa l'Italia. Figi chiude in penultima posizione a 5 punti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata