Mondiali di fioretto, Vezzali si congeda con l'argento a squadre
Ultima gara per la campionessa jesina di scherma

L'Italia conquista la medaglia d'argento ai Campionati del Mondo di fioretto femminile a squadre. La formazione azzurra esce sconfitta per 45-39 dall'assalto contro la Russia che 'vendica' la sconfitta subìta a Mosca lo scorso anno. Alla Carioca Arena 3 di Rio de Janeiro, sulle stesse pedane che tra 100 gironi accoglieranno i Giochi Olimpici, il Dream Team azzurro aveva superato dapprima la Cina ai quarti per 45-18 e poi, in semifinale, la Francia col punteggio di 45-36.

La squadra azzurra è salita in pedana col quartetto composto da Elisa Di Francisca, Arianna Errigo, Martina Batini e Valentina Vezzali che, con questo assalto, lascia la scherma. Per la pluricampionessa azzurra si è trattato infatti dell'ultima gara in carriera e della medaglia numero 56in carriera tra Giochi Olimpici, Mondiali ed Europei. Il palmares di Vezzali si chiude quindi con 35 medaglie d'oro, undici d'argento e dieci di bronzo. Per la jesina, un tripudio di applausi ed il giusto tributo del mondo della scherma internazionale, ad inizio della giornata di gara e nel corso della cerimonia inaugurale.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata