Mondiali 2014, stampa tedesca esalta impresa Germania: Non ci sono parole

Berlino (Germania), 9 lug. (LaPresse/AP) - "7-1. Non ci sono parole per questo". La Bild, il giornale più venduto in Germania, sceglie questo semplice titolo per celebrare l'impresa compiuta dalla nazionale tedesca, capace di travolgere 7-1 il Brasile nelle semifinale del Mondiale disputata a Belo Horizonte. Il quotidiano dedica sei pagine al successo degli uomini di Loew, con largo spazio concesso al "dio del calcio" Miroslav Klose, che ieri ha firmato il gol con cui ha superato Ronaldo diventando il miglior marcatore della storia della Coppa del Mondo con 16 reti. Oltre alla soddisfazione prevale anche un sentimento di incredulità per quanto sono riusciti a fare Lahm e compagni. "7-1, è proprio vero?", si chiede ironicamente il Sueddeutsche Zeitung, mentre il Frankfurter Allgemeine Zeitung definisce il trionfo della Germania "impensabile, inconcepibile, incomprensibile".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata