Mondiali 2014, Sabella: Dobbiamo giocare la partita perfetta

Rio de Janeiro (Brasile), 12 lug. (LaPresse/AP) - "Dobbiamo giocare una partita perfetta". Non usa tanti giri di parole il ct dell'Argentina Alejandro Sabella alla vigilia della finale del Mondiale con la Germania. Definendo "molto potenti" gli avversari di domani, l'allenatore dell'Albiceleste ha spiegato in conferenza stampa che non ci sarà spazio per errori nella partita del Maracanà. Sabella ha poi aggiunto che le condizioni di Di Maria sono in costante miglioramento, ma non è ancora chiaro se il giocatore possa scendere in campo o meno domani. "Dovrà fare dei test, ho bisogno di vederlo allenarsi - ha spiegato il ct della Seleccion - Vedremo come si evolve la situazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata