Mondiali 2014, Portogallo batte Ghana ma non basta: Brasile addio

Brasilia (Brasile), 26 giu. (LaPresse) - Vittoria amara per il Portogallo di Cristiano Ronaldo. I lusitani hanno avuto la meglio sul Ghana per 2 a 1 grazie a un'autorete a al gol di Cristiano Ronaldo che non chiude il Mondiale brasiliano a bocca asciutta, ma ne servivano altri 3 per accedere agli ottavi (niente 'biscotto' tra Germania e Stati Uniti, ma comunque sono passate entrambe alla fase a eliminazione diretta).

Il Ghana si presenta al fischio d'inizio senza Boateng e Muntari, allontanati dal gruppo per motivi disciplinari. L'inizio di partita per le 'stelle nere' è da notte fonda, ma prima la traversa e poi Dauda salvano lo 0 a 0 su due tentativi di Cristiano Ronaldo. Al 20' il Ghana si scuote e sfiora il vantaggio con Gyan, abile a incunearsi in area, ma Beto para. Al 31' la partita si sblocca: Veloso crossa da destra, Boye cerca di spazzare la propria area di rigore con un'improbabile rovesciata ma il tocco di stinco devia imparabilmente la sfera alle spalle di Dauda dopo aver baciato il palo interno. Nella ripresa gli uomini allenati dal tecnico Kwesi Appiah vanno subito vicini al pari con il solito Gyan, ma la conclusione dai 20 metri sfila a lato. Al 12' però arriva l'1-1, ovviamente firmato da Gyan - secondo gol alla rassegna iridata - abile a insaccare di testa dopo una volata di Asamoah in contropiede sulla sinistra. Gli africani hanno la possibilità di ribaltare la situazione riaprendo il discorso qualificazione, ma Waris spreca di testa solissimo al limite dell'area piccola ben imbeccato dall'onnipresente Gyan. Bento prova a cambiare in attacco inserendo Vieirinha per Eder, e a dieci minuti dal triplice fischio il Portogallo rimette la freccia con Cristiano Ronaldo che raccoglie in area una respinta corta dopo un pasticcio tra Dauda e Mensah. Gol inutile perché nell'assalto finale Ronaldo sbaglia e Dauda salva su Moutinho. Vince il Portogallo, ma entrambe lasciano il Brasile.

Il tabellino.

PORTOGALLO-GHANA 2-1

Marcatori: pt 31' Boye (aut.); st 12' Gyan (G), 35' Ronaldo (P).

PORTOGALLO: Beto (44' st Eduardo), Veloso, Alves, Pepe, Pereira (16' st Varela); Amorim, Carvalho, Moutinho; Ronaldo, Eder (24' st Vieirinha), Nani. A disp. Costa, Meireles, Neto, Silva. All.Bento GHANA: Dauda; Afful, Boye, Mensah, Asamoah; Atsu, Rabiu (31' st Acquah), Badu, A. Ayew (36' st Mubarak); Waris (26' st J. Ayew), Gyan. A disp. Adams, Adomah, Essien, Inkoom, Kwarasey, Opare, Sumaila. All. Appiah.

ARBITRO: Shukralla (Bahrain).

NOTE. Ammoniti: Moutinho (P), Afful (G), Waris (G).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata