Mondiali 2014, Neymar: Sogno di vincere torneo non è ancora finito

Belo Horizonte (Brasile), 5 lug. (LaPresse/AP) - Il mio sogno Mondiale è stato "interrotto da un'azione di gioco", ma "non è ancora finito". E' quanto dice Neymar in un video diffuso dalla federcalcio brasiliana. L'attaccante, costretto a saltare il resto del torneo dopo l'infortunio alla schiena patito nel match contro la Colombia, si augura di celebrare il titolo con i suoi compagni di squadra allo stadio Maracana nella finale di domenica prossima. Neymar ringrazia i tifosi e gli amici per tutto il supporto in questo "momento molto difficile" e spiega di non avere "parole per descrivere quello che sta attraversando la mia mente e il mio cuore". Il giocatore precisa però che il "sogno non è ancora finito. E' stato interrotto da un'azione di gioco, ma continuerà e so che i miei compagni faranno tutto il possibile per poter realizzare il mio sogno di essere un campione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata