Mondiali 2014, Montolivo domani operato: Che batosta, ma ora forza Azzurri

Milano, 1 giu. (LaPresse) - Riccardo Montolivo è arrivato da qualche minuto nella clinica La Madonnina a Milano dove lunedì sarà operato per la frattura alla tibia riportata ieri nell'amichevole tra Italia e Irlanda. Dalle immagini di Sky si vede il giocatore azzurro mentre viene prelevato in barella dall'ambulanza che lo ha portato dall'aeroporto di Milano proveniente con un volo da Londra. Il centrocampista del Milan sarà costretto a saltare i Mondiali.

“E' stata una batosta, ma il vostro affetto mi ha fatto tornare il sorriso. Ora farò il tifo con tutti voi per i miei compagni. ForzaAzzurri”. Con questo tweed Montolivo fa sentire la sua voce dopo il grave infortunio alla gamba in Italia-Irlanda di ieri che lo costringerà a guardare il Mondiale da un letto di ospedale.

Il giocatore ha ricevuto in queste ore tanti messaggi di auguri e si sostegno da parte di compagni di squadre a avversari. A Montolivo anche un messaggio da parte del Milan. "Ci riscatteremo insieme la prossima stagione Riccardo, con tutto l'entusiasmo che sai. Con il tuo calcio e la tua buona fede. Forza, al Mondiale i tuoi compagni di squadra giocheranno soprattutto per te", si legge sul sito rossonero.

"Non ci voleva l'infortunio a Riccardo Montolivo, gli siamo tutti vicini", ha detto Adriano Galliani ai microfoni di Sky Sport al suo arrivo alla clinica La Madonnina di Milano dove è ricoverato lo sfortunato centrocampista. "L'ho sentito via sms già ieri e ho parlato con lui, tutto il Milan gli è vicino a partire dal presidente Silvio Berlusconi", ha aggiunto l'ad rossonero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata