Mondiali 2014, Maradona: Non mi hanno lasciato entrare al Maracanà

Rio de Janeiro (Brasile), 18 giu. (LaPresse) - Diego Maradona urla la sua rabbia ai microfoni di Tyc Sports spiegando come non abbia potuto assistere dal vivo al match fra Argentina e Bosnia andato in scena domenica scorsa al Maracanà. L'ex giocatore ha detto che "c'è stata malafede" da parte degli organizzatori. Maradona ha raccontato di essere arrivato allo stadio insieme al figlioletto Diego Fernando, di un anno, per assistere alla gara, ma gli addetti non lo hanno considerato regolarmente accreditato pertanto è dovuto tornare in albergo per vedere il secondo tempo alla Tv. L'ex 'Pibe de Oro' lavora in Brasile per l'emittente Telesur con il programma 'De Zurda'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata