Mondiali 2014, Maradona contro Messi: Non meritava premio miglior giocatore

Rio de Janeiro (Brasile), 14 lug. (LaPresse) - Dopo il ko dell'Argentina nella finale del Mondiale con la Germania, anche Diego Armando Maradona abbandona Lionel Messi. L'ex 'Pibe de Oro' si è infatti scagliato contro la Fifa per aver assegnato proprio alla 'Pulce' il premio come miglior giocatore della manifestazione. "Gli darei il cielo se potessi - ha detto Maradona nel programma De Zurda sull'emittente venezuelana Telesur - Ma non è giusto che qualcuno ottenga un premio che non avrebbe semplicemente dovuto vincere a causa di un piano di marketing".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata