Mondiali 2014, Maradona: Cile meritava di vincere contro il Brasile

Rio de Janeiro (Brasile), 29 giu. (LaPresse) - "Sono assolutamente convinto che il Cile meritasse di vincere. Ai rigori si può vincere o perdere, ma non ho mai visto un Brasile così tanto indietro". Diego Armando Maradona nel corso del programma 'De Zurda' su Telesur, una televisione venezuelana, ha bocciato il Brasile di Scolari che ha prevalso contro il Cile negli ottavi di finale del Mondiale solo ai calci di rigore. "Non hanno attaccato se non per un colpo di testa di Neymar e un tiro di Hulk - ha aggiunto - I cileni hanno tenuto palla, creato due o tre situazioni pericolose con Alexis Sanchez. Nei supplementari il Brasile era in ginoccio, il Cile ha fatto di più".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata