Mondiali 2014, Loew: Germania ha vinto con la forza di volontà

Porto Alegre (Brasile), 30 giug. (LaPresse) - "Non c'è bisogno di giocare in modo fantastico ogni partita, l'importante è vincere". Così il ct della Germania Joachim Loew commenta la sofferta vittoria ai supplementari contro l'Algeria negli ottavi di finale della Coppa del Mondo. "C'è bisogno di riprendere fiato dopo una gara così, è stata una vittoria ottenuta con la forza di volontà", ha aggiunto. "Nella prima parte abbiamo avuto grossi problemi nell'organizzare il gioco. Abbiamo fatto errori semplici, che hanno favorito i contropiede dei nostri avversari", ha spiegato in conferenza stampa.

"Sì, abbiamo avuto i nostri problemi ma alla fine siamo stati superiori e abbiamo creato un sacco di occasioni con il loro portiere che è stato il migliore in campo" , ha ribadito Loew. "L'Algeria ha spesso eluso il nostro pressing con palle lunghe in profondità. È stato un bene che Manuel (Neuer, ndr) è stato sempre pronto e attento nell'andare a chiudere, che fa parte del suo gioco. In partite come queste bisogna combattere", ha spiegato ancora il tecnico tedesco. "La cosa importante è andare avanti. Anche squadre che hanno vinto i Mondiali in passato non hanno sempre giocato bene. Non si può giocare in modo fantastico tutte le gare del torneo", ha concluso Loew.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata