Mondiali 2014, l'Italia affronta l'Irlanda in amichevole: in attacco Rossi e Immobile

Londra (Regno Unito), 31 mag. (LaPresse) - Prima amichevole in vista dei Mondiali per la Nazionale di Cesare Prandelli, che questa sera affronta al Craven Cottage di Londra l'Irlanda. Sarà un test fondamentale per il ct che domencia scioglierà gli ultimi dubbi e comunicherà l'elenco dei 23 giocatori che voleranno in Brasile. Osservato speciale Giuseppe Rossi, che giocherà in attacco dall'inizio al fianco del capocannoniere Ciro Immobile.

Prandelli ha grande fiducia in Pepito e ieri in conferenza stampa lo ha dimostrato: "Sono sicuro farà bene, sarà la sua prima partita dei Mondiali". Il ct vuole vedere come reagisce l'attaccante della Fiorentina ai contrasti e al possibile 'gioco duro' degli irlandesi. Ma non solo Rossi sarà sotto esame questa sera, attenzione puntata anche su Marco Verratti a centrocampo e Matteo Darmian in difesa.

Due giocatori partiti in sordina e che in questi dieci giorni di lavoro a Coverciano sembrano aver scalato posizioni nella considerazione del ct. Questo l'undici iniziale che affronterà l'Irlanda questa sera: Sirigu; Darmian, Paletta, Bonucci, De Sciglio; Thiago Motta, Verratti, Montolivo, Marchisio; Giuseppe Rossi e Immobile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata