Mondiali 2014, giornalista argentino muore in incidente d'auto

San Paolo (Brasile), 9 lug. (LaPresse/AP) - Un giornalista argentino al seguito della Coppa del Mondo è morto in un incidente d'auto. Lo rendono noto le autorità brasiliane. Il taxi con a bordo Jorge Luis Lopez, questo il nome del reporter, si è scontrato con un veicolo inseguito dalla polizia. Il giornalista è stato sbalzato fuori dalla macchina ed è finito contro un muro di cemento, rimanendo ucciso all'istante. Il tassista ha riportato lesioni non gravi. I tre occupanti della vettura, che era rubata, sono stati arrestati. Lopez lavorava per il quotidiano argentino 'Ole' e l'emittente radiofonica 'La Red' di Buenos Aires. E' il secondo giornalista argentino che muore in un incidente stradale durante il Mondiale. La scorsa settimana, la 26enne Maria Soledad Fernandez è rimasta uccisa dopo che l'auto sulla quale viaggiava ha perso il controllo precipitando in un burrone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata