Mondiali 2014, Deschamps: Orgoglioso della mia Francia, ora attenzione alla Nigeria

Brasilia (Brasile), 29 giug. (LaPresse) - "È una soddisfazione enorme per me e il mio staff. Sono orgoglioso di ciò che i miei giocatori stanno facendo". Lo ha detto Didier Deschamps, ct della Francia, nella conferenza stampa alla vigilia della partita degli ottavi di finale contro la Nigeria. "Dobbiamo goderci questo momento: quando guardi le altre partite, ci si rende conto che questo è una Coppa del Mondo molto difficile. Alcune grandi nazioni sono già state eliminate, ma noi siamo ancora qui", ha aggiunto. Un Deschamps fiducioso in vista della sfida contro le Super Aquile africane: "Speriamo di proseguire su questa strada, non possiamo permetterci distrazioni". Guardando alle gare nella fase a gironi: "Sono abbastanza felice per le loro prestazioni, anche se penso che noi potremmo giocare ancora meglio come squadra".

"Ma è importante che quanti più giocatori possibile - ha spiegato - siano pronti per entrare in partita". In vista della sfida contro la Nigeria, Deschamps ha messo i suoi in guardia: "Indubbiamente ci creeranno dei problemi a livello fisico e hanno attaccanti che possono fare la differenza in qualsiasi momento". Deschamps ha parlato anche della ritrovata armonia nello spogliatoio dopo i disastri del Sud Africa e di Euro 2012, quando ci furono non pochi problemi tra i giocatori e i ct Domenech e Blanc. "Abbiamo trascorso tanto tempo insieme e sono tutti felici di essere qui", ha concluso Deschamps.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata