Mondiali 2014, Del Bosque: Nessuna giustificazione, faremo riflessioni per il futuro

Rio de Janeiro (Brasile), 18 giu. (LaPresse) - "Non abbiamo alcuna giustificazione, sicuramente non abbiamo giocato bene e non abbiamo meritato". Lo ha detto il ct della Spagna Vicente Del Bosque dopo la sconfitta per 2-0 contro il Cile che costa ai campioni in carica l'eliminazione dal Mondiale. "Credo che i giocatori abbiano corso, la forma fisica è buona, ma sicuramente quando sei sotto corri di più - ha sottolineato l'ex allenatore del Real Madrid - Ciclo finito? Non è il momento per parlare di questo, credo faremo delle riflessioni opportune in futuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata