Mondiali 2014, Cristiano Ronaldo: Portogallo nazionale di medio livello

Lisbona (Portogallo), 23 giu. (LaPresse/AP) - "Siamo una nazionale di medio livello. Mentirei se dicessi che siamo una squadra top". Parole pesanti quelle espresse da Cristiano Ronaldo, dopo il pareggio contro gli Stati Uniti che ha complicato la strada verso la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale. "Il Portogallo non è mai stato tra le rappresentative favorite per la conquista del Mondiale, non ho mai pensato di diventare campione del mondo". I lusitani hanno strappato la qualificazione per il Brasile agli spareggi contro la Svezia, ma in Portogallo i tifosi si aspettavano di più. "Dobbiamo rimanere umili - ha aggiunto il fuoriclasse del Real Madrid - ed essere consci di cosa siamo capaci di fare, recentemente non sono stato ben come speravo a livello fisico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata