Mondiali 2014, Cavani: La squalifica di Suarez è stata dura

Rio de Janeiro (Brasile), 28 giug. (LaPresse) - "Ogni partita è sempre diversa dalle altre e anche oggi è stato così. Il primo gol ha cambiato le cose ma il calcio è così". Lo ha detto Edinson Cavani, attaccante dell'Uruguay, nella mixed zone dello stadio Maracanà dopo la sconfitta contro la Colombia negli ottavi di finale dei Mondiali. Inevitabile ha pesato l'assenza di Luis Suarez. "Quando abbiamo avuto la notizia noi eravamo concentrati solo sulla Colombia. Sapevamo che sarebbe stata dura per lui, per la sua famiglia, la sua carriera e anche per noi visto che era in un grande momento", ha aggiunto Cavani. "E' normale che la notizia ci ha allarmato ma abbiamo provato ad isolarci per concentrarci solo sulla partita di oggi", ha concluso l'ex attaccante del Napoli.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata